La Katara Suite dell’ Excelsior Hotel Gallia, il lusso illuminato dai designer italiani

L’Excelsior Hotel Gallia aperto a Milano nel 1932 come Palazzo Gallia, rappresenta da sempre uno degli alberghi più prestigiosi della città e un’ icona di ospitalità. Recentemente, l’hotel è stato ristrutturato dal famoso studio milanese di architettura Marco Piva, che ha saputo coniugare l’estetica contemporanea con l’originale stile architettonico della Belle Epoque che da sempre ha caratterizzato l’albergo. Per creare una perfetta fusione tra passato e presente, gli architetti hanno deciso di costruire al fianco della storica facciata Déco degli Anni Trenta, un’ ala fatta di acciaio e vetro.

Excelsior hotel Gallia

L’Excelsior Hotel Gallia dispone di oltre 235 camere, di cui 53 suite, tra queste c’è la Katara Suite, che risulta essere un ‘eccellenza per il suo lusso e l’eleganza. E’ una suite di 1000 mq con due terrazze private, una di 250 mq, ambiente ideale per le cene esclusive, e l’altra dotata di solarium e Spa privata con jacuzzi, per passare momenti di relax. Dispone di quattro camere da letto tra cui la Suite Princess. La Katara Suite è nelle top delle suite presidenziali d’Italia e del mondo più lussuose battendo le suite di alcuni dei più esclusivi hotel del pianeta tra i quali l’Atlantis The Palm di Dubai, Burj Al Arab di Jumeirach e l’Emirates Palace di Abu Dhabi, inoltre è stata premiata come “World’s Leading Hotel Suite” ai World Travel Awards, lo scorso dicembre.Katara suite illuminazione

Per la ristrutturazione completa dell’hotel è stato fondamentale l’apporto del Made in Italy per tutti gli arredi e i materiali, e anche per quel che riguarda l’illuminazione. I più grandi brand del design hanno permesso di regalare lusso e stile all’intera struttura, creando per questa anche pezzi personalizzati. Per quanto concerne l’illuminazione della Katara parte di questa maestosa suite è stata curata da prestigiosi brand italiani tra cui Linea Light Group e Oluce confermando che anche il lighting porta i colori della nostra Nazione.

Illuminazione Katara Suite

Linea Light Group ha donato una sensazione visiva di grande impatto, enfatizzando l’ambiente con un’illuminazione sofisticata che dona eleganza e modernità, esaltando architetture e volumi: la luce diventa servizio, guida, design per lo spazio. Attraverso il suo brand i-Lèd, Linea Light Group offre un’esperienza di luce LED efficace e piacevole, conferendo agli ospiti della suite un benessere visivo con un uso razionale dell’energia.Katara-Suite-led-Linea-Light-Group

Il brand Oluce ha arredato l’interno della suite con splendide lampade Atollo color oro, per regalare lusso con semplicità, e per l’illuminazione dei due meravigliosi terrazzi, utilizzando splendide lampade Lyndon, entrambe disegnate da Vico Magistretti.  Atollo non è solo una lampada ma è da considerarsi un mito del design italiano una scultura luminosa che dona una sensazione di perfezione a cui non è possibile togliere nulla e nulla è possibile aggiungere. Un cono sul cilindro e sopra una semisfera, una lampada inimitabile che ha vinto il Compasso d’Oro nel 1979. 

Katara Suite Atollo Oluce

Le lampade da esterno Lyndon, anch’esse disegnate da Vico Magistretti nel 1977 come Atollo, nasce dalla voglia del designer di raccontare un sogno e quale location migliore per utilizzarla se non lo splendido terrazzo della suite Katara. Nelle lampade è possibile coniugare la semplicità assoluta del supporto con la ricchezza della testa composita: nuvola di globi trasparenti. La volontà è quella di rievocare tempi perduti e atmosfere da grande capitale europea di fine ‘800 che si sposano bene con l’intera location dell’Excelsior Hotel Gallia.

Katara Suite Terrazzo Lyndon Oluce


Articolo a cura di Redazione Brillaluce
Pubblicato in data venerdì, 12 febbraio, 2016
Aree Tematiche: Architettura, design, illuminazione, Illuminazione a led, Illuminazione design, Storia e curiosità
Tags: , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *