Auroralia: la migliore inziativa nel settore dell’illuminazione sostenibile

L’illuminazione è una componente importante di sviluppo urbano. Fornisce la qualità della vita e il benessere agli abitanti delle città nelle loro attività notturne. Afferma l’identità della città, giorno e notte. Crea emozioni e atmosfera.

illuminazione sostenibile

Auroralia è l’unico concorso al mondo istituito al fine di promuovere soluzioni di illuminazione sostenibili. L’obiettivo consiste nel selezionare e premiare le tre città che, più delle altre, possiedono un sistema di illuminazione pubblico caratterizzato da un impatto ambientale positivo e realizzato in modo quanto più esplicito ed originale. Giunto alla settima edizione, la manifestazione continua ad attrarre un elevato numero di adesioni da tutto il mondo a conferma del crescente impegno delle autorità locali nell’ottimizzazione dell’illuminazione urbana.

La scelta dei progetti più innovativi è affidata ad una giuria indipendente composta da un pool di giornalisti di riviste specializzate con una collaudata esperienza nei settori dell’illuminazione, dello sviluppo sostenibile e dell’urbanistica. Il criterio principale con cui vengono giudicati i partecipanti è la sostenibilità, intesa come reale beneficio in termini sia di risparmio energetico che di impatto ambientale del sistema di illuminazione, non necessariamente legato all’uso della tecnologia LED. A questo si affiancano altri canoni di valutazione quali l’utilizzo di soluzioni innovative, la qualità del progetto e, non in ultimo visto che si sta parlando di illuminazione urbana, la valorizzazione del luogo, con particolare riguardo al coinvolgimento della popolazione nelle diverse fasi progettuali.

auroralia illuminazione sostenibile

La cerimonia di premiazione si svolge ogni anno a dicembre in occasione del Festival delle Luci a Lione. Durante la scorsa edizione vennero selezionate Eindhoven (Paesi Bassi), Malaga (Spagna) e Lamego (Portogallo). Molto lontane le città italiane che, purtroppo, non vennero selezionate nemmeno tra le finaliste.

La brillante iniziativa, lanciata nel 2009 da LUCI association e Schréder, punta alla diffusione dei principi base delle installazioni premiate, con l’auspicio di una sensibilizzazione delle altre città ad intraprendere azioni analoghe.

LUCI, Lighting Urban Community International, è un’organizzazione internazionale che riunisce città e professionisti di tutto il mondo attivamente impegnati nello sviluppo di sistemi di illuminazione urbani. Schréder, azienda belga di un gruppo multinazionale con oltre trenta insediamenti dislocati nelle diverse parti del mondo, è leadership internazionale nel settore dell’illuminazione per esterni e sostiene Auroralia, quale punto chiave nella ricerca di prestazioni a lunga durata di un impianto di illuminazione.

Contribuisci anche tu: scegli lampade a risparmio energetico! Dai un’occhiata alle nostre migliori proposte!


Articolo a cura di Redazione Brillaluce
Pubblicato in data giovedì, 2 luglio, 2015
Aree Tematiche: Architettura, design, illuminazione, Focus on, Risparmio energetico, Sistemi di illuminazione, Storia e curiosità
Tags: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *